La scelta di allestire in pochi giorni la mostra
fotografica GRIGIO, viene da lontano…

Dai miei viaggi tra Umbria e Toscana,(Terni,
Siena, Livorno) condividendo con gli autori
delle fotografie, storie, scatti, parole.

È nata una grande amicizia con tutti loro, ed è
proprio nella semplicità di questi scatti scelti
di pancia, che mi ritrovo in mano una mostra
già fatta.

Sarà un caso?

Autodidatta …
fotocamera vintage e occhi malandati …
ora voi penserete, ma chi è questa?
Già,non sono né ternana, né umbra …
sono precipitata dalla Maremma quindici mesi fa e mi sono follemente innamorata di
questa terra e di voi tutti …
nessuno escluso!
Io e la mia fotocamera viviamo in simbiosi, un amore sviscerato che mi porta a viaggiare e
scattare, ma soprattutto raccontare con occhi che vedono a modo mio …
Ho molti capitoli da scrivere e foto da scattare, perché è certo che ogni volta che torno
nello stesso posto, sarà effetto del cambio di luce e di umore, trovo cose nuove e diverse.
Così non si finisce mai di guardare e il mio racconto, pagina dopo l’altra, sembra non voler
finire mai.
Ecco forse è questa – la consapevolezza che ogni volta che sembri aver visto e detto tutto
scopri anche un solo attimo dopo che così non è – la forza che mi porta a vivere bene
questo nostro tempo!

Copyright © 2021 Laura Priami . All Rights Reserved. Privacy Policy | Fotografie by Catch Themes